Quando si viaggia in inverno, bisogna assicurarsi di avere tutto il necessario per affrontare il viaggio in tutta tranquillità. La presenza di neve sui passi di montagna ci invita ad acquistare catene in tessuto, catene metalliche o pneumatici invernali. Analizziamo le tre opzioni in modo approfondito con l’intento di fornirvi la nostra umile esperienza nell’utilizzo di ciascuna di esse in situazioni in cui freddo, neve e ghiaccio sono i protagonisti.

Catene in tessuto

Se cercate versatilità, prezzo contenuto e rapidità di montaggio, le catene in tessuto possono essere un’ottima opzione. Le cosiddette catene in tessuto, o catene tessili, hanno il vantaggio di essere più rapide e facili da montare rispetto alle loro controparti metalliche. Inoltre, sono leggere da trasportare e occupano poco spazio in fase di stoccaggio. Sono anche molto silenziose, a differenza delle catene metalliche.

Una volta utilizzate e riposte, si consiglia di sciacquarle con acqua per rimuovere lo sporco e il sale stradale. Lasciatele asciugare completamente prima di riporle, prolungando così la loro vita utile.

Problemi con le catene in tessuto

Le catene in tessuto presentano un problema serio: sono soggette a usura ed erosione. Se vengono montate in modo errato e se non sono fissate correttamente al pneumatico, le catene in tessuto subiscono un’enorme usura e possono addirittura rompersi. Se ciò accade nel bel mezzo di una strada innevata, il problema è serio. Allo stesso modo, se lo strato di neve sull’asfalto non è omogeneo per tutto il percorso, le catene in tessuto subiranno una forte usura a contatto con la strada e finiranno per sfilacciarsi, con il rischio di staccarsi o di avvolgersi intorno all’asse. Infine, sia sulla neve che sul ghiaccio, le catene in tessuto hanno un’aderenza inferiore rispetto alle catene metalliche e ai pneumatici da neve.

Catene metalliche

Il clima in molte regioni della Spagna non è estremo e si può ritenere sufficiente guidare con pneumatici estivi e avere occasionalmente un set di catene per le giornate di neve. In realtà, se cercate il prezzo migliore, una buona aderenza sulla neve e una grande durata, le catene metalliche sono una buona opzione. Sono anche efficienti e dimostrano un’ottima trazione su tutti i tipi di neve e persino sul ghiaccio.

Tuttavia, le catene da neve presentano una serie di complicazioni che vanno tenute in considerazione e che potrebbero farvi scegliere di montare pneumatici invernali sulla vostra auto.

Catene: molto diffuse ma meno sicure.

Le catene metalliche sono generalmente ingombranti da montare e smontare. Sono pesanti, generano vibrazioni ed è facile sporcarsi o ferirsi durante il montaggio se si è inesperti. È quindi importante ricordare gli svantaggi dell’uso delle catene rispetto ai pneumatici invernali:

  • Montaggio: i pneumatici invernali vengono montati in officine specializzate, mentre la gestione delle catene è complessa.
  • Semplicità: il montaggio richiede conoscenze, abilità e forza. I pneumatici sono montati da specialisti.
  • Sicurezza: le catene vengono montate sul pneumatico in condizioni di scarsa visibilità e spazio stradale, con il conseguente rischio di provocare incidenti. I pneumatici invernali sono montati da officine specializzate.
  • Limitazioni: le catene non possono essere montate su tutti i veicoli.
    Mancanza di stabilità: mentre i pneumatici invernali sono montati su tutte e quattro le ruote, le catene sono montate solo sull’asse motore, il che significa che il secondo asse avrà difficoltà di trazione.
  • Divieto di circolazione in galleria: con i pneumatici invernali non è necessario abbandonare il veicolo. Le catene, invece, devono essere montate e smontate sulle strade dove le gallerie si alternano al cielo aperto.
  • Danni: pneumatici montati o tensionati in modo errato possono danneggiare il pneumatico e/o il veicolo. Questo rischio è infinitamente minore per i pneumatici invernali, montati da professionisti in officina.

Pneumatici invernali

Il montaggio di pneumatici da neve in inverno è senza dubbio la scelta migliore. Se cercate un’eccellente evacuazione dell’acqua e un’elevata stabilità di guida in condizioni invernali, vi consigliamo di montare pneumatici da neve. La sicurezza offerta dai pneumatici invernali è notevole rispetto ai loro rivali, grazie alle prestazioni di frenata ottimizzate su ghiaccio, neve e strade bagnate. La sensazione di guida in situazioni avverse con i pneumatici da neve è di totale normalità. La loro elevata aderenza su tutti i tipi di neve riduce efficacemente gli spazi di frenata.

Quali pneumatici invernali scegliere?

Per sicurezza, evitate le seconde e terze marche di pneumatici invernali. Ricordate che i pneumatici della vostra auto sono gli unici a entrare in contatto diretto con l’asfalto, l’acqua, la neve o il ghiaccio. Assicuratevi che i pneumatici montati siano nuovi, sicuri e affidabili. Se il vostro veicolo è a trazione anteriore o posteriore, dovreste montare pneumatici da neve sull’asse motore. Se invece il vostro veicolo è a trazione integrale, l’ideale è montare pneumatici invernali su entrambi gli assi.catene da neve tabella dimensioni pneumatici.


Guida completa alle catene da neve: selezione, tipologie e consigli di utilizzo